Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

Storia antica e digital humanities. Strumenti e prospettive.

logo unimi standard

Storia Antica e Digital Humanities.
Strumenti e Prospettive


Università degli Studi di Milano, 13 novembre 2020


14.00 S. Segenni (Università di Milano): Introduzione


14.15 F. Gallo (Biblioteca Ambrosiana): La creazione della Biblioteca Digitale dell'Ambrosiana, la sua storia, i suoi sviluppi


14.40 S. Orlandi (Sapienza Università di Roma): “Il copista come autore”: il progetto EDR come forma di “history writing” e non semplice “typewriting”


15.05 L. Calvelli (Università Ca' Foscari Venezia), T. Sommerschield (Oxford University): Dai Database al Machine Learning. Nuove prospettive per l'epigrafia digitale


15.30 S. Antolini, J. Piccinini (Università di Macerata): UniMC, Storia antica e Digital Humanities. Lavori in corso e prospettive


Pausa


16.00 D. Espinosa Espinosa (Università di Oviedo): Digitisation in Roman Epigraphy: opportunities and challenges


16.25 D. Bursich (Università di Salerno): Archeologia delle strade: il catalogo delle vie di comunicazione dell'acropoli di Selinunte


16.50 D. Erdas (Università di Milano): GEI. Un progetto di digitalizzazione di iscrizioni economiche greche


17.10 M. Bellomo, S. Gazzoli, F. Russo (Università di Milano): Storia Romana e Digital Humanities: lavori in corso a Milano


17.40 C. M. Sperberg-McQueen (Black Mesa Technologies LLC): Some challenges of historical database management


18.10 Conclusioni


Per informazioni e per l’accesso alla piattaforma contattare:
F. Russo (federico.russo@unimi.it)
S. Gazzoli (silvia.gazzoli@unimi.it)
Dipartimento di Studi Letterari Filologici e Linguistici

13 novembre 2020
Torna ad inizio pagina