Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

Call for papers "Epistolari italiani e latini dal Due al Seicento: modelli, temi, esperienze ecdotiche"

Palazzo Feltrinelli - Gargnano del Garda    Gargnano del Garda

 

CALL FOR PAPERS

XVI Convegno internazionale di Letteratura italiana «Gennaro Barbarisi»

Gargnano del Garda, 29 settembre - 1° ottobre 2014

"Epistolari italiani e latini dal Due al Seicento: modelli, temi, esperienze ecdotiche"

 

Il Dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici dell’Università degli Studi di Milano organizza il XVI Convegno internazionale di Letteratura italiana «Gennaro Barbarisi». Il Convegno si terrà nella consueta cornice di Palazzo Feltrinelli, a Gargnano del Garda (BS), dal 29 settembre al 1° ottobre del 2014 e avrà come tema gli Epistolari italiani e latini dal Due al Seicento: modelli, temi, esperienze ecdotiche.

Il convegno si indirizza allo studio di epistolari completi o scambi epistolari dal Duecento al Seicento. Idealmente si pensa, con la necessaria elasticità, a tre sezioni:

  • una dedicata ai modelli di genere e ai rapporti con ambiti contigui
  • una seconda dedicata a epistolari, corrispondenze o raccolte importanti dal punto di vista storico, culturale o letterario
  • un’altra dedicata all’ecdotica, con interventi di taglio metodologico o su esperienze editoriali compiute, in corso o ancora da aprire (in questo caso le relazioni dovrebbero auspicabilmente presentare lo stato dell’arte)

L’obiettivo è realizzare un incontro che, nella tradizione dei nostri convegni, 'faccia il punto', abbinando la prospettiva metodologica della riflessione teorica a quella pratica e operativa delle ricerche in corso.

Il convegno è aperto alla considerazione di epistolari preumanistici e umanistici in latino e in greco, nella prospettiva dell’osmosi culturale con la tradizione volgare.

In vista di un maggiore approfondimento, i 'libri di lettere' antologici, che costituiscono un genere a sé di recente ampiamente studiato, verranno considerati solo nelle tangenze e/o sovrapposizioni con l’argomento principale del convegno e non saranno oggetto di attenzione specifica. Per lo stesso motivo, non si accoglieranno proposte su singole lettere o scambi epistolari limitati.

Le proposte dovranno pervenire sotto forma di abstract (5000 caratteri max) entro il 15 giugno 2014.

Si prega di inviare il file contenente l’abstract (in formato txt, doc, docx, rtf, odt o pdf) all’indirizzo di posta elettronica proposals_seminari.barbarisi@unimi.it.

Gli abstracts saranno valutati dal Comitato organizzatore e dal Comitato scientifico, che selezioneranno gli interventi da inserire nel programma.

La lingua ufficiale del Convegno è l’italiano, ma potranno essere presentati abstract e interventi anche in lingua inglese e in lingua francese.

Siete invitati a diffondere la notizia tra i colleghi interessati.

Ai relatori selezionati tramite il call for papers saranno garantiti vitto e alloggio nelle strutture universitarie di Palazzo Feltrinelli, ma non il rimborso delle spese di viaggio.

 

Comitato organizzatore / Organizing Committee

  • Prof. Fabrizio Conca
  • Prof. Claudia Berra
  • Prof. Paolo Borsa

 Comitato scientifico / Scientific Committee

  • Prof. Simone Albonico (Université de Lausanne)
  • Prof. Claudia Berra (Università di Milano)
  • Prof. Pierre Jodogne (Université de Liège)
  • Prof. Stefano Carrai (Università di Siena)
  • Prof. Stefano Martinelli Tempesta (Università di Milano)

 

 

CALL FOR PAPERS

16th International Conference of Italian Literature «Gennaro Barbarisi»

Gargnano del Garda, September 29 - October 1, 2012

Epistolari italiani e latini dal Due al Seicento: modelli, temi, esperienze ecdotiche

 

The Department of Literary Studies, Philology and Linguistics announces its 16th International Conference of Italian Literature «Gennaro Barbarisi» to be held at Gargnano del Garda (Palazzo Feltrinelli, Università degli Studi di Milano) on September 29 - October 1, 2014. The theme of the Conference is Epistolari italiani e latini dal Due al Seicento: modelli, temi, esperienze ecdotiche.

The conference addressees the study of entire correspondences and/or of epistolaries from the 13th to the 17th Century. Ideally, and with the necessary flexibility, it will be divided into three different sections:

  • one dedicated to literary genre patterns and relationships with neighbouring areas
  • a second one devoted to correspondences or collections of letters considered under historical, cultural or literary perspective
  • the final one dedicated to textual philology, with contributions regarding methodological issues or editorial experiences (carried out, in progress, or yet to be opened: in this case, the reports should hopefully present the 'state of the art')

The goal is to create a conference that, in the tradition of our meetings, will represent both an overview of existing scholarship and a starting point for future research, combining the theoretical and the practical approach.

The conference is open to pre-humanistic and humanistic correspondences in Latin and Greek, in the perspective of the cultural osmosis with the vernacular tradition.

In view of thematic concentration, anthologies and 'books of letters', which constitute a peculiar and recently well studied genre, will be considered only marginally, provided they overlap with the main topic of the conference; they will not be the subject of specific attention. For the same reason, proposals concerning individual letters or limited correspondences will not be accepted.

The deadline for submission of proposals is June 15, 2014. Any proposals for papers (encoded into a txt, doc, docx, rtf, odt or pdf format) should not exceed 5000 characters.

The file may be sent by e-mail to the address proposals_seminari.barbarisi@unimi.it.

All proposals will be evaluated and selected by the Organizing Committee and the Scientific Committee.

Italian is the official language of the Conference, but proposals and papers may be presented also in English and French.

Please share this announcement with interested colleagues.

Board and lodging at the conference will be provided to all speakers by the organizers, but travel costs will not be reimbursed.

03 febbraio 2014
Torna ad inizio pagina